Morte bianca a Lainate

Un’altra morte bianca in Lombardia.

Questa mattina attorno alle 10.30 un  operaio di 36 anni è rimasto schiacciato dal crollo di un muro in costruzione a Lainate (Mi) in un cantiere edile in via Rosmini.

Inutili i soccorsi tempestivi per tentare di rianimarlo: l’uomo è morto al pronto soccorso di Garbagnate. 

Sono già state aperte le indagini sulle responsabilità.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...