Notte Europea dei Ricercatori a Milano

La “Notte europea dei ricercatori” si terrà il prossimo 28 settembre, e darà vita a una serie di iniziative coordinate in tutta la Regione, al fine di divulgare l’importanza della ricerca per lo sviluppo culturale ed economico del Paese.

L’evento, organizzato dalle principali università milanesi tra loro coordinate, è stato sostenuto attivamente da Regione, Comune di Milano e Fondazione Cariplo.

“è la prima volta, da quanto la Commissione europea ha istituito il programma, che Milano partecipa all’evento attraverso un proficuo coordinamento tra università e Comune. L’Amministrazione garantirà tutti i servizi utili alla buona riuscita della giornata e offrirà l’apertura notturna dei musei civici”, ha spiegato l’assessore Cristina Tajani.

“Anche a fronte dell’ulteriore taglio di 200 milioni al fondo di finanziamento ordinario delle università annunciato ieri dal Governo – ha proseguito Cristina Tajani – è necessario fare rete e mettere in comune sforzi e risorse. Il Comune di Milano intende dare centralità al nostro sistema dell’alta formazione e della ricerca. Proprio oggi infatti, è stato istituito il tavolo di coordinamento permanente tra Amministrazione, Rettori, Conservatorio e Accademie ed un rappresentante del coordinamento parteciperà al tavolo per lo sviluppo voluto dal Sindaco di Milano”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...