Verdestate: Giornata Conclusiva con Agricity in Cascina

Promossa e prodotta dal Comune di Milano, prende il via venerdì 21 settembre “Cascine Aperte – Agricity”, l’iniziativa realizzata dal Comitato Cascine Milano 2015 e dal Distretto Agricolo Milanese per consentire ai milanesi di conoscere il ‘mondo’ delle cascine, di vivere e rendere vivi luoghi che si pensano perduti, che invece sono parte integrante del tessuto del territorio milanese e possono tornare ad essere patrimonio quotidiano di tutti i cittadini.

Durante la “tre giorni”  apriranno  le loro porte alla città ben trentacinque cascine a Milano e tre inserite nel Parco di Monza, che quest’anno partecipa con il Comune all’iniziativa. Sono strutture a gestione privata o pubblica e con differenti funzioni, e tutte offriranno attività ed eventi gratuiti come visite guidate, giochi per bambini,  laboratori, incontri di approfondimento e molto altro. Il “battesimo della sella” è una novità di quest’anno.

Partecipano all’iniziativa anche alcune cascine in disuso che rivivono grazie ad attività proposte da soggetti del territorio. Per queste cascine da recuperare, l’Amministrazione a breve lancerà un avviso di interesse per condividere con i soggetti del privato sociale, in vista di una loro concessione, quali potrebbero essere le funzioni sostenibili e di interesse da attribuire. L’iniziativa è sviluppata in stretta relazione tra l’Assessorato all’urbanistica e quello all’agricoltura.
Il Programma
Venerdì 21 si apre l’iniziativa presso Galleria di Arte Moderna in via Palestro 16, con incontri e confronti su Agri-Cultura e Città, un’occasione di  approfondimento scientifico e culturale  con il seguente programma:
Ore 9.30 – Cultura e Agricoltura tra Milano e Monza, racconterà come si inserisce nel tessuto di una residenza reale il tema dell’agricoltura
Ore 12.00 – Le cascine di Milano un patrimonio per il territorio, accompagnata da una mostra del Politecnico sulle cascine in disuso a Milano, proporrà progetti e strategie
Ore 14.30 – Agricoltura sostenibile e sociale, approfondirà con contributi scientifici il tema della nutrizione legata alla produzione agricola
Ore 16.00 – L’esperienza degli  orti urbani, aprirà un ventaglio delle diverse esperienze sul territorio milanese.

L’Amministrazione ha studiato, in collaborazione con altri assessorati coinvolti, nuove forme di assegnazione di aree da coltivare ad associazioni di cittadini; non più solo per gli anziani, per i quali la coltivazione dell’orto resta una grande risorsa, ma anche per famiglie, ragazzi e cittadini di origine straniera. Entro la fine della settimana saranno presentate in giunta le linee guida e al più presto saranno pubblicati i bandi.
Si terranno nel corso del week end anche tre incontri tematici  e tavoli di lavoro aperti alla cittadinanza, curati e coordinati direttamente dal Comitato Cascine Milano 2015:
22/09 dalle 10 –  La cascina: presenza e testimonianza dell’agricoltura di Milano c/o Cascina Cuccagna
22/09 dalle 17 – Abitare sociale, abitare in cascina c/o Cascina Molino San Gregorio
23/09 dalle 09  – Insolite coesioni. Da Berlino a Milano, passando per la Valle dei Monaci. Workshop su cascine, coesione sociale e territorio. c/o Cascina Corte San Giacomo

E poi musica.  Per tre giorni le cascine diventano il palcoscenico per concerti musicali di generi diversi. Sono tre i filoni in cui si articola questa proposta musicale:
–        Musica Sacra ed antica in corrispondenza di luoghi significativi a cura di Res Musica (Cascina Chiesa Rossa, Chiesa di Cascina Monluè, Cascina Campazzo, Cascina Linterno dove la chiesetta verrà riaperta per l’occasione);
–        Musica tradizionale ed etnica a cura delle associazioni e delle Comunità straniere a Milano – venerdì e sabato sera in Cascina Bellaria;
–        Concerto conclusivo, a cura dell’orchestra de I Pomeriggi Musicali, domenica sera a Cascina Monluè, la canzone italiana dal 1910 al 1950.

Sono coinvolte anche la biblioteche rionali, che si sono rese disponibili a collaborazioni con le cascine: entrambi luoghi di cultura e di conoscenza, che sfociano in iniziative legate alla tradizione agricola e territoriale che coinvolgeranno sia adulti che i bambini: come il biblioasino, che vedrà un asino girare in alcune cascine carico di due gerle piene di libri, per proporre in maniera decisamente insolita letture dedicate ai bambini.  Sono anche tante anche le attività rivolte ai più piccoli, per permettere loro di scoprire questa ricchezza che appartiene alla città in cui stanno crescendo.

In questi tre giorni sarà anche possibile gustare i prodotti delle cascine con grigliate, aperitivi e cene proposti da molte di loro, o acquistandoli direttamente nei punti vendita delle cascine o nei mercati agricoli che si svolgeranno al loro interno all’interno di esse.

Tutto l’evento sarà disponibile in diretta su www.growtheplanet.com/cascineaperte2012
Il programma in continuo aggiornamento su: www.cascinemilano2015.org.
Per informazioni: info@cascinemilano2015.org.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...