Al Carcano di Milano Moscheta con Tullio Solenghi

Una comicità d’altri tempi e fuori dal tempo quella proposta al Carcano di Milano con Moscheta, commedia del Ruzante, intepretata da Tullio Solenghi.

Scritto nei primi decenni del Cinquecento, Moscheta è un classico del teatro italiano che conserva ancora oggi tutto il suo divertimento e la sua attualità presentando con originalissima forza comica un mondo contadino rozzo e sensuale, ma comunque migliore di quello affettato e ingannatore della città, nella quale trionfa la lingua “moscheta” che appartiene ai furbi e agli imbroglioni.

La commedia affronta, con libertà e forza inventiva paragonabili solo a quelle della quasi contemporanea Mandragola di Machiavelli, temi di grande attualità (sullo sfondo, la guerra tra spagnoli e francesi per il controllo del territorio) e situazioni sessualmente esplicite (il triangolo di maschi che ruota intorno a Betìa), disegnando all’interno di queste, con meravigliosa evidenza comica, comportamenti e psicologie di personaggi difficilmente dimenticabili. Un linguaggio teatrale ora dialettale e ora “moscheto”, quello di Ruzante (1496 c.-1542) che in questa messa in scena del Teatro Stabile di Genova è reso comprensibile anche agli spettatori di oggi attraverso il discreto e amorevole adattamento richiesto dallo Stabile allo specialista Gianfranco De Bosio, cui si deve sin dagli anni Cinquanta la riscoperta dello scrittore e attore padovano sui palcoscenici italiani.

Dal 19 al 28 ottobre 2012.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...