Golosaria 2012 ai Frigoriferi Milanesi

Compie sette anni Golosaria a Milano, la rassegna di cultura e gusto del Club di Papillon che festeggia con una nuova edizione: dal 17 al 19 novembre negli oltre 4.000 metri espositivi di Palazzo del Ghiaccio e Frigoriferi milanesi.

 La nuova location ospiterà i 100 migliori produttori di cose buone del Golosario, il baedeker del Gusto di 1.000 pagine di Paolo Massobrio e – novità di quest’anno – i 100 produttori di vini tra i 1.000 premiati in questi dieci anni e raccontati nella nuova edizione de L’Ascolto del Vino di Paolo Massobrio e Marco Gatti.

 Il concept dell’edizione 2012 di Golosaria Milano sarà “L’irrinunciabile qualità” ed è proprio per questo che gli eventi ruoteranno intorno al tema del benessere, degli stili di vita e del vivere non rinunciando al gusto anche in un periodo critico. Cinque le aree tematiche a disposizione dei visitatori: il salone dell’artigianato alimentare; l’area lounge; lo show cooking; i temporary shop; i Top Hundred Wines.

 E poi ancora incontri, dibattiti, presentazioni, anteprime, assaggi, degustazioni, lezioni di cucina, eccellenze gastronomiche provenienti da tutta Italia.

Annunci

One thought on “Golosaria 2012 ai Frigoriferi Milanesi

  1. L’ENOTECA (A PAGAMENTO) DI PAPILLON. VERGOGNA!

    Reduce dalla rassegna Golosaria, mi chiedo che senso possa avere istituire un’enoteca a pagamento che offre i medesimi vini dei produttori collocati venti metri più avanti (ma ahimè, ti accorgi solo dopo che sono venti metri più avanti…). Poi vieni a sapere, da buon modus operandi tipicamente milanese, che il gestore dell’enoteca, tale Fabio Scarpitti, è “culo e camicia” con il buon Massobrio, permettendogli di avere la sua cantinetta personale alla faccia dei produttori che poco più in là dispensano storie di vita e di vite nella più piena gratuità. Poveri produttori, costretti a sottostare alle leggi mafiose della distribuzione sempre più bieca, approfittatrice e meschina. Bravi e complimenti vivissimi per l’enoteca della vergogna!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...