Verdi Suite: la Musica al Teatro Verdi

La musica al teatro Verdi di Milano, il primo appuntamento è fissato per il 29 ottobre  ore 20.30

Primo di una serie di otto appuntamenti del lunedì delle 20.30 nati dalla collaborazione tra il regista GianLuca Massiotta, Giovanna Polacco, direttrice artistica di milano808ensemble, il Conservatorio di Milano e il Teatro del Buratto.

L’iniziativa vuole recuperare la tradizione della musica da salotto e avvicinare i giovani alla musica (classica e non) attraverso esecuzioni cameristiche in forma dialogata e di letture teatrali, con il supporto di testimonianze “live” o proiettate.

Il primo appuntamento della stagione Verdi Suite vuole essere un omaggio alla storia anche musicale del Teatro Verdi. Questa piccola sala Liberty nacque in realtà come sede di una Corale collegata alla Scala e ospitò diversi concerti tra i quali alcune repliche di quelli organizzati dal Teatro del Popolo, sorto negli stessi anni per iniziativa della Società Umanitaria. Di questi primi tre concerti, tenutisi nei giorni 13, 14 e 15 febbraio 1921 in forma di saggio, è stato recuperato l’intero programma che vide come esecutori il pianista Francesco Martinetti, il violinista Arrigo Foà e il violoncellista Icilio Pinfari riuniti in “Trio Milanese”, la soprano Ada Maria Mosca e il Coro della Società Bellini e degli allievi del Conservatorio di Milano. Proprio in omaggio al Conservatorio, ma anche al ruolo socio-culturale che il Teatro Verdi ebbe all’inizio del XX secolo nella diffusione della musica classica, questo primo appuntamento  propone una “sintesi” non convenzionale ma significativa di alcuni dei brani a quel tempo eseguiti coerentemente fedele ai diversi ruoli degli interpreti di allora. La serata prevede anche notizie, curiosità e aneddoti sul Teatro e sugli artisti dell’epoca letti da Marco Pagani.

In programma

F.Mendelssohn           “Trio” in Do min. Op.66 per pf, vl e vcl, 1° movimento: Allegro energico e con fuoco

A.Bazzini                     “Sérénade” Op.31 n.3 per vl e pf – Allegro vivace

F.Chopin                     “Scherzo” in Si min. Op.20 n.1 per pf

G.Magrini                   “La Brianzola” per vcl e pf

F.Mendelssohn           “Trio” in Do min. Op.66 per pf, vl e vcl, Finale: Allegro appassionato

D.Sostakovic               Dalle “7 Romanze” Op.127 (su testi di Aleksandr Blok),  N.1 per voce e vcl, N.7 per voce,vl,vcl e pf

B.Britten                     “Waltz” dalla Suite Op.6 per vl e pf

F.Liszt                          “Romance oubliée” per vcl e pf

O.Respighi                  Valse caressante”, da “6 Pezzi per vl e pf”

K.Weill                        “Habanera”, adattamento per voce,vl,vcl e pf

O.Fresedo                   “Vida mia”, tango per voce, vl, vcl e pf

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...