Milanin Milanon al Teatro della Memoria

Milanin Milanon al teatro della Memoria sabato 10 e domenica 11 novembre 2012.

Lo spettacolo, attraverso una scelta accurata di testi letterari e teatrali, di poesie e canzoni, racconta la piccola Milano del centro storico, nella quale la gente si conosceva e si salutava per strada, che  esisteva ancora fino agli anni ’60.

Quello era il periodo d’oro del teatro e della canzone milanese : del Piccolo Teatro, dell’Odeon, dell’Olimpia e dei tanti luoghi di spettacolo oramai chiusi per sempre e/o scomparsi, come il Teatro Gerolamo di piazza Beccaria e il Lirico di via Larga o il mitico Giamaica a Brera e il Santa Tecla.

Allora Milano era ancora culturalmente la “Grande Milano” il MILANON del De Marchi. Poi è venuta la contestazione studentesca, è venuto il terrorismo, la “Milano da bere”, la speculazione edilizia, l’immigrazione incontrollata.

La Milano del “cuore in mano” certo esiste ancora, con la sua capacità di accogliere, di assorbire, d’integrare tutti quelli che sono venuti qui per lavorare e… diventare milanesi. Ma il clima è cambiato, la cultura, la musica, la poesia, sembrano diventate inattuali Anche se la Scala fa’ le “prove aperte” per i poveri.

Anna Priori e Aleardo Caliari, due storici interpreti del teatro milanese che hanno attraversato le stagioni del cambiamento meneghino, interpretano sulla scena la Milano di ieri e di oggi.

Per chi la ricorda e per chi vuole conoscerla.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...