I Vampiri alla Triennale

I Vampiri sbarcano alla Triennale di  Milano

Dal 23 novembre 2012 al 24 marzo 2013 il polo espositivo milanese presenta una mostra dedicata a una delle leggende antiche più articolate e suggestive: “Dracula e il mito dei vampiri“.

 La mostra – ideata, prodotta e organizzata da Alef-cultural project management, in partnership con La Triennale di Milano e in collaborazione con il Kunsthistorisches Museum di Vienna – con circa 100 opere tra dipinti, incisioni, disegni, documenti, oggetti storici, costumi di scena e video – affronta la figura del vampiro per antonomasia, partendo dalla dimensione storica per procedere alla trasfigurazione letteraria, fino ad arrivare alla trasposizione cinematografica e, infine, alle implicazioni sociologiche del mito di Dracula.

La mostra è arricchita, poi, da due interessanti variazioni sul tema: la storica del costume Giulia Mafai offre un’interpretazione originale dell’identità del vampiro e, in particolare, della donna vampiro. Splendidi abiti di scena offrono un particolare sguardo sulla figura della “Donna vamp”, creatura che al vampiro al femminile – incarnato storicamente da Elizabeth Bathory e letterariamente da Carmilla – sovrappone il concetto di donna che distrugge attraverso il potere della seduzione.

Il costume e la moda aprono le porte al “Design del Vampiro“, attraverso un racconto per immagini delle dimore e dei luoghi frequentati dal re della notte, con una riflessione sul ruolo di Dracula come “costruttore di città” firmata dall’architetto Italo Rota.

 Presente anche  Guido Crepax con diciotto disegni inediti che illustrano l’incontro tra Dracula e Valentina, una delle sue più celebri creature.

 Un’iniziativa di profondo valore è quella promossa insieme all’Avis, Associazione Volontari Italiani Sangue, che – in occasione dell’esposizione “Dracula e il mito dei vampiri” – farà conoscere le sue attività e sensibilizzerà il pubblico ai valori del dono e della solidarietà.

 dal Martedì alla Domenica 10.30 – 20.30; Giovedì 10.30 – 23.00 (La biglietteria chiude un’ora prima); Lunedì chiuso. Biglietti Intero 8,00 euro/ Ridotto 6,50 euro

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...