Taste of Milano 2013: Le Novità

taste-of-milano-2013-221x150Si ripete dal 30 maggio al 2 giugno la straordinaria kermesse milanese dedicata al cibo e ai gourmand.

Ecco le novità 2013:

A grande richiesta del pubblico anche quest’anno torna a Taste of Milano “In Cucina Con…” incontri ravvicinati con chef, esperti e personaggi dello “star-food system in una vera e propria cucina professionale. Il sogno di ogni appassionato di cucina è quello di entrare nel regno dello Chef e “In Cucina Con…” è l’unica occasione per realizzarlo!

Arredata e corredata dalle migliori tecnologie professionali disponibili, “In Cucina Con…” è perfetta per accogliere attorno ai fornelli piccoli gruppi di appassionati che potranno così vedere all’opera i propri maestri e chiacchierare con loro, vivere momenti intimi in compagnia di chef, bloggers, giornalisti, esperti per vedere da vicino come si muove uno chef nel suo ambiente naturale e realizzare insieme a lui nuove ricette con ingredienti particolari e tecniche avanzate.

 Taste of Milano ha coinvolto la famosa Enoteca Trimani di Roma, realtà con quasi due secoli di storia alle spalle, per coordinare la Wine Academy e proporre a tutti i wine lovers un ricco programma di degustazioni dedicate ai migliori vini, distillati e birre proposti nello stile Taste: divertente, leggero e scanzonato, ma al tempo stesso serio e professionale per imparare a bere bene e responsabilmente. Il team dei professionisti dell’Enoteca Trimani guiderà il pubblico alla scoperta delle migliori cantine italiane e delle proposte enologiche più interessanti e curiose, dalle più insolite ai grandi blasoni che hanno fatto la storia del vino.

40 posti a sedere numerati e in vendita sul canale Ticket One a prezzi variabili fra i 15 e i 40 euro (a seconda delle proposte) per dei workshop tematici della durata di 30 minuti ciascuno.

 “A Mangiare bene…si inizia da piccoli!”. Ecco perché Taste of Milano da sempre ha dedicato grande attenzione ai bambini, dai menu dedicati ai corsi di cucina, e anche per questa edizione torna a proporre una Kids Area dedicata ai piccoli ospiti dell’evento. Uno spazio dove i baby foodies impareranno ad apprezzare i cibi e le materie prime di qualità, i principi di una sana alimentazione attraverso giochi e attività appositamente studiate per loro da un pool di esperti. Un vero e proprio edutainment dedicato ai piccoli gourmet di domani.

Taste of Milano si arricchisce poi quest’anno di un’esperienza assolutamente inedita e intrigante: il Blind Taste! Un grande tavolo conviviale (perché i migliori assaggi si fanno in buona compagnia) dove esperti e chef metteranno alla prova le pupille gustative ed olfattive del pubblico guidandoli in originali e insolite degustazioni… al buio!

Guidato non solo dagli chef, ma anche da esperti assaggiatori, il pubblico di Taste of Milano potrà compiere un vero e proprio viaggio “alla ricerca del gusto perduto” cimentandosi in degustazioni verticali di alimenti prelibati (i formaggi, l’olio extra vergine d’oliva, i prodotti ittici, il caffè, il tè ecc.) oppure scoprire come gli Chef compongono un piatto partendo dai profumi e dai caratteristiche dei vari alimenti e ingredienti che lo compongono.

20 posti numerati ad accesso libero per una serie di esperienze originali e indimenticabili.

 A quanti invece amano curiosare dietro le quinte, Taste of Milano dedica The Lab. Un vero e proprio laboratorio che evoca il retro bottega degli artigiani, fucine di delizie dolciarie e salate, dove si compiono le alchimie del gusto.

I migliori pasticceri, panettieri, pizzaioli e cake designer sveleranno i trucchi dell’impasto perfetto e la sapiente manualità delle tradizione per imparare a preparare nel forno di casa propria squisitezze e prelibatezze attraverso mini lezioni da 30 minuti dedicate a pochi appassionati per volta.

 Per celebrare il rito tutto italiano dell’aperitivo Taste of Milano allestirà un tipico bar di piazza dove gustare, fra musica e relax, un drink accompagnandolo con stuzzichini appetitosi e finger food innovativi.

Un omaggio al momento quotidiano di convivialità e di socialità che Milano ha reso celebre e che precede ogni cena importante e prepara gusto e palato a grandi momenti di piacere culinario.

 Infine il green e il design

La nuova location è il contesto perfetto per coniugare food e design… e allora Taste & Design! Grazie alla collaborazione con ADI, l’Associazione del Design Industriale che organizza il celebre Compasso D’Oro, ai visitatori di Taste sarà offerta un’anteprima assoluta: un “assaggio” di una collezione privata di oggetti di design legati al food assolutamente inedita.

 Taste of Milano si sposta indoor, ma non dimentica la sua anima green. Per questo porterà al Superstudio Più un po’ di quel verde che ha caratterizzato le prime tre edizioni milanesi allestendo, con la collaborazione di un importante partner ed esperti giardinieri, bosco in verticale, orti in terrazzo e aree relax

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...