L’Elfo ricorda Mariangela Melato

mariangela_melato-2Lunedì 22 aprile il Teatro Elfo Puccini ricorda Mariangela Melato con una serata in collaborazione con il Comune di Milano e Corriere della Sera. Verrà proiettato su grande schermo Il dolore, spettacolo prodotto dal Teatro Stabile di Genova, per la regia di Massimo Luconi, di cui l’attrice è stata indimenticabile protagonista. Con questo titolo, che Mariangela Melato ha desiderato fino all’ultimo portare sul nostro palcoscenico (era in programma per il novembre scorso), l’Elfo vuole far rivivere “la passione vivissima, lucida, tesa per l’arte della scena che ha che aveva in Mariangela il segreto e la risorsa più inviolabile ma, al tempo stesso, a disposizione di tutti”.

Saranno presenti alla serata Anna Melato, Ferdinando Bruni, Elio De Capitani, Massimo Luconi e Maurizio Porro.

Il Dolore verrà pubblicato come decima e ultima uscita della collana edita dal Corriere della Sera “Il grande teatro di Mariangela Melato”.

Non si tratta di un testo teatrale, ma di un diario-romanzo che Marguerite Duras scrisse in prima persona, prendendo spunto da un drammatico periodo della sua vita. Entrata insieme con il marito Robert Antelme nella Resistenza antinazista (il loro gruppo era comandato da François Mitterand), la Duras trascorse, infatti, i lunghi mesi tra il giugno 1944 e il periodo immediatamente seguente la fine della guerra in attesa del marito, arrestato con la sorella dai nazisti e deportato a Dachau.

È in questa cornice storica che si consuma una tragedia insieme personale e universale. In una Parigi primaverile, in festa per la fine del conflitto mondiale, Marguerite si aggira sconvolta, come molte altre donne dei prigionieri e dei deportati che attendono notizie dei loro uomini.

Ansia e speranza, gioia e dolore; ma intanto l’esistenza di ogni giorno prosegue, perché – dice la Duras – si è costretti comunque a vivere.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...