Tessuti Egiziani al Castello Sforzesco

visita aperitivo alle merlate del castello sforzescoLa programmazione estiva del Castello Sforzesco non delude nemmeno quest’anno.

Tra le mostre vi segnaliamo “Tessuti egiziani dall’età ellenistica al medioevo nelle Raccolte del Castello Sforzesco di Milano”.

L’esposizione, aperta fino al 15 settembre 2013, con ingresso gratuito, presso la Sala del Tesoro del Castello, raccoglie circa 50 pezzi appartenenti alla collezione di tessuti copti delle civiche Raccolte d’arte applicata, costituita a partire dal secondo dopoguerra da due nuclei separati, uno del pittore Mariano Fortuny, venduto nel 1951 dalla moglie, e l’altro di Gabriella Debbane, che nel 1999 cedette i tessuti acquistati dal padre, diplomatico vissuto a Il Cairo.

Per la prima volta una selezione importante della raccolta viene presentata al pubblico. Si tratta di frammenti decorativi ritagliati dai capi di abbigliamento – tuniche, scialli, mantelli e veli da testa – ma anche da tessuti da arredo. Per ragioni di praticità raramente si sono conservati i capi di abbigliamento nella loro interezza: più frequentemente i collezionisti hanno preferito ritagliare gli elementi ornamentali, che si presentano quindi spesso in fragili condizioni di conservazione. I motivi ornamentali si rifanno a elementi naturali come piante e animali e per questo i pezzi in mostra sono divisi in base alla tipologia: motivi geometrici, vegetali, floreali, animali, figure umane.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...