Pacific Rim: Il Trionfo del 3D

Coyote-Tango-in-Pacific-Rim-1024x640Nelle sale italiane dal prossimo 11 luglio arriva l’attesissimo Pacific Rim, colossal per la regia di Guillermo del Toro.

Noi di MilanoMagazine l’abbiamo visto per voi in anteprima.

Il mondo è sull’orlo dell’apocalisse: dalle profondità oceaniche, attraverso una breccia interdimensionale, arrivano sulla terra creature gigantesche e mostruose con lo scopo di distruggere il genere umano e colonizzare il pianeta.

Le difese sono affidate a giganteschi robot, gli Jaeger, guidati da esperti piloti che lavorano in tandem ed insieme controllano queste colossali macchine da guerra.

Per quanto concentrato sullo spettacolo della lotta, Pacific Rim abbozza una trama per spiegare sinteticamente al pubblico da dove vengono e quindi farlo affezionare agli eroici piloti che governano gli Jaeger.

I protagonisti, ahimè,  ricalcano  gli stereotipi  della sci-fi bellica: c’è l’eroe decaduto in cerca di riscatto (Raleigh/Charlie Hunnam, biondo e muscoloso), il generalissimo che gli fa da mentore (Idris Elba, ), la novellina  (Rinko Kikuchi), il collega-rivale in stile Iceman (Robert Kazinsky); e una coppia di scienziati (Charlie Day e Burn Gorman) che ammiccano a Jurassic Park.

La trama quindi non è particolarmente originale, ma propone il topos di genere e lo celebra in maniera “colossale”:  la vera, assoluta ragione per non perdersi questo film (a patto di vederlo rigorosamente in 3D, magari in una delle poche sale Imax che ci sono in Italia) sono proprio gli effetti speciali: strabordanti, roboanti, straordinari che coinvolgono lo spettatore per due ore e passa di spettacolo, senza che corra mai il rischio di annoiarsi.

 

One thought on “Pacific Rim: Il Trionfo del 3D

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...