Omaggio a D’ Annunzio all’Oberdan

D'Annunzio_4L’Oberdan propone dal 26 al 30 ottobre, Fondazione Cineteca Italiana in stretta collaborazione con la Provincia di Milano, propone un omaggio a Gabriele D’Annunzio nei 150 anni dalla nascita (Pescara, 12 marzo 1863).

Romanziere, poeta, drammaturgo, militare, politico e giornalista, D’Annunzio (soprannominato “Il vate”), occupò una posizione preminente nella letteratura italiana a cavallo fra ‘800 e ‘900 e, a partire dal 1914, lasciò anche a livello politico un segno importante sulla sua epoca.

La rassegna che qui presentiamo è breve ma assai preziosa, comprendendo i due lungometraggi sonori tratti da opere di D’Annunzio (L’innocente e Il delitto di Giovanni Episcopo, rispettivamente firmati da due maestri come Luchino Visconti e Alberto Lattuada), e anche tre rarissimi film muti, tutti in versione restaurata: il breve documentario Il volo su Vienna, sull’impresa del 1918; il magnifico La nave, realizzato dal figlio di D’Annunzio, Gabriellino; e Cenere, in realtà tratto da una novella di Grazia Deledda ma con protagonista Eleonora Duse – qui nella sua unica interpretazione cinematografica – che del Vate fu musa ispiratrice.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...